TECNICHE DI CONTENIMENTO DEI FITOFAGI DELLA SOIA

Acaro rosso, cimice asiatica e cimice autoctona, unitamente alle larve di alcuni lepidotteri rappresentano i principali fitofagi della soia. Incompleta e sempre più esigua la disponibilità di prodotti fitosanitari efficaci. Sconsigliate le applicazioni con piretrodi, per non favorire lo sviluppo degli acari. Autorizzato temporaneamente, per situazione di emergenza sanitaria, l’impiego di un prodotto a base di “abamectina”, finalizzato al controllo delle forme adulte di acaro. Il Ministero dell’ambiente ha autorizzato i primi lanci dell’antagonista naturale della cimice asiatica, finalizzati principalmente alle colture frutticole. ……. continua