TRATTAMENTI DEL GRANO NELLA FASE DI SPIGATURA 2024

L’applicazione fungicida in spigatura è finalizzata alla salvaguardia, sotto l’aspetto qualitativo e quantitativo, nei confronti di fusarium, ruggine bruna, ruggine nera e oidio. L’applicazione, spesso associata a insetticida e concime azotato, rappresenta il trattamento più importante per le cultivar sensibili a fusarium, possibile causa di contaminazione da micotossine e può costituire l’unico intervento fungicida in condizioni di basso rischio “septoria”. ……………….. continua